Gabriele Granato | Marketing e Web

Web Marketing Immobiliare: come non vendere casa

Per lavoro mi occupo di Web Marketing, ma ultimamente la mia vera “fatica” è trovare casa!

Con la crisi che c’è, con il mercato delle compravendite stagnante, per chi ha la fortuna (di poter pensare) di comprare casa dovrebbe essere molto semplice trovarla, in quanto:

crisi del mercato immobiliare = grande offerta di abitazioni invendute + scarsa domanda a causa delle esigue disponibilità finanziarie e creditizie.

Web Marketing immobiliareIn questo contesto, quindi, la vita dovrebbe essere in discesa per chi compra.

Ed invece no, perché è a questo punto che entrano in gioco le agenzie immobiliari, gli intermediari, coloro che dovrebbero (quante volte sto usando questa parola) facilitare la contrattazione avvicinando le parti. Ed invece no… ed invece no!

In questo articolo evito di parlare del modus operandi off line (e potrei stare qui giorni e giorni) delle agenzie immobiliari e focalizzo l’attenzione su come queste agiscono in termini di Web Marketing: che rimanga tra di noi, una vera schifezza.

Di seguito infatti voglio elencarvi le cose che le agenzie immobiliare non devono assolutamente fare nelle loro campagne di Web Marketing e che invece regolarmente fanno, purtroppo:

  • avere un pessimo sito web: escludendo tecnocasa, non c’è una sola agenzia immobiliare con un sito decente, tanto chi è che al giorno d’oggi cerca casa consultando la rete?
  • avere un pessimo sito web e non curarlo: hai venduto un appartamento? bene, ora togli la scheda dal sito. Subito, non dopo o domani. Subito. Se lo fai, dimostri rispetto per i tuoi potenziali clienti, dimostri di essere un’agenzia affidabile, che sei un’agenzia corretta (eh già, quella casa faceva gola a molti e ricevi ancora telefonate per quell’appartamento, ed in questo modo fissi appuntamenti per altri appartamenti che invece nessuno vuole, smettila di usare simili trucchetti);
  • inserire le schede degli appartamenti con dati incompleti o palesemente sbagliati: avete mai visto uno store online che vende computer che non dice le caratteristiche del prodotto oppure con dettagli sbagliati? acquistereste mai qualcosa su quel sito?
  • pubblicare foto oscenamente inutili e brutte: il vaso dei fiori sul balcone (senza il balcone), lo stipite della porta del bagno (senza far vedere il bagno), la strada in cui è situato l’appartamento senza far capire qual è l’edificio del nostro… e così via. Se l’abitazione fa schifo in foto, figuratevi quando il cliente verrà a vederla e sicuramente – data la vostra poca serietà – non vorrà vedere più nessun appartamento con voi.
  • essere poco chiari nelle descrizioni: circa 100 mq non sono 85 mq, cucina abitabile non vuol dire poter posizionarci un tavolo di 1metro x 1metro, piano basso non è il seminterrato… insomma prendere per il culo il potenziale cliente non è assolutamente consigliabile.
  • ecc. ecc. ecc.

Un piccolo consiglio alle agenzie immobiliari però mi sento darlo lo stesso: il potenziale cliente è una persona che merita rispetto, non solo perché sta per spendere centinaia di migliaia di euro, ma perché è un cliente!

Rispetto e fiducia, fiducia e rispetto… fiducia e rispetto, rispetto e fiducia… poi se c’è incompetenza non è un gran problema: esistono per questo i professionisti, per aiutare gli incompetenti!

About 
  • Elena

    Mi piace molto il modo diretto con cui ti esprimi. Secondo me il mercato immobiliare sopravvive (in termini di fatturato, anche per le agenzie immobiliari) solo in quegli ambienti dove si sono studiate altre modalitu00e0 per arrivare alla gente, e non i soliti annunci.u00a0 Multicanalitu00e0 e stessa professionalitu00e0 nella risposta.nla gente che ha voglia di comprare e puu00f2 farlo, ci mette un attimo a scartare un’offerta malposta….con tutto l’invenduto che c’u00e8! le potenzialitu00e0 del web sono abbastanza ignorate, al momento..

    • Ciao Elena grazie mille :-)nnnAnche io ritengo che il mercato immobiliare sia potenzialmente enorme e pertanto non sfruttato adeguatamente.nnIl piu00f9 bravo, il piu00f9 coraggioso, il piu00f9 capace a sfruttare il web guadagneru00e0 un sacco di soldi 🙂

  • Francesco Bersani

    come direbbero a Napoli…. lo fanno lo fanno… :)nconcordo con te, purtroppo una parte (non tutti) delle agenzie immobiliari si comporta cosu00ec. Senza contare che magari quando li contatti via portale o via sito neanche ti rispondono o ti rispondono con netto ritardo….nIn questo senso i professionisti del settore immobiliare devono crescere….nFare delle foto migliori con maggiori attenzioni, completare le schede immobiliari di tutte le informazioni, rispondere a tutte le richieste, tenere aggiornato il proprio sito ecc… ecc… sono tutte attivitu00e0 che richiedono tempo, ma alla lunga premiano, e portano risultati.

    • ciao francesco, grazie per il commento :-)nnIo penso che il settore ha tantissimi margini di miglioramento e per coloro che decidono di investire in qualitu00e0 e professionalitu00e0 (soprattutto online… modestamente qualcuno lo stiamo aiutando ed i risultati si vedono) il futuro non potru00e0 che essere molto roseo.

  • Fabio

    Sarei curioso di avere un tuo parere sul mio sitonhttp://www.direttamentedalcostruttore.itnGrazienF.B.

    • Ciao Fabio, innanzitutto grazie per avermi contattato :-)nnHo dato uno sguardo al sito e la filosofia di fondo rispecchia pienamente il mio pensiero: informazioni precise, chiare, dettagliate (il fatto che in home si garantisca che ogni scheda u00e8 completa di tutte le informazioni penso sia determinante e dimostra la serietu00e0 del sito).nnEspanderei peru00f2 la parte relativa alle info del luogo, invece che i dettagli del comune metterei le peculiaritu00e0 della zona (ospedali, scuole, autostrade, non omettendo i lati negativi… zone isolate, caos, traffico o prostituzione).nnE poi migliorerei un po’ la grafica generale del sito, soprattutto nel layout e nei particolari e l’indicizzazione sui motori di ricerca… google ti ha indicizzato solo 9 pagine, perciu00f2 questo canale puu00f2 essere molto potenziato.nnIn definitiva l’idea di fondo u00e8 ottima: disintermediazione, informazioni precise, serietu00e0 e contatto diretto. Chi arriva sul sito ed u00e8 interessato a comprare casa sicuramente non scapperu00e0 via con le mani tra i capelli :-)nnTienimi informato sugli eventuali sviluppi e in bocca al lupo

      • Fabio

        Grazie mille per la tua analisi, mi hai dato degli spunti interessanti.nFabio

      • Alessandro

        il fattore tempo incide sicuramente e poi anche il materiale proveniente dal venditore non è eccelso sicuramente