fbpx

Ma è stato Mandela o il popolo sudafricano?

La morte di Mandela, una delle figure più importanti e amate degli ultimi 50 anni, mi ha fatto tornare alla mente una domanda che mi gira da anni nella testa e che non trova risposta.

Ma sono i leader a fare le rivoluzioni e a cambiare il mondo oppure è il popolo?

La caduta del regime dell’apartheid è avvenuta perché c’era Mandela, perché il popolo sudafricano era pronto o perché erano presenti entrambe le cose? Se ci fosse stato qualcun altro al posto di Mandela, sarebbe accaduto lo stesso?

Se la presenza di un leader forte e carismatico è fondamentale, significa che senza non c’è speranza di cambiamento.

“Beati i popoli che non hanno bisogno di eroi.”

Ecco: in tempo di primarie, di grandi cambiamenti, di stravolgimenti sociali, economici e culturali, a cosa dobbiamo aspirare?
Dobbiamo necessariamente trovare un condottiero che ci porti fuori dal guano o dobbiamo affidarci gli uni agli altri, partendo da sé, iniziando dal nostro piccolo?

Insomma il dubbio mi rimane: potendo scegliere vorrei un Nelson Mandela per il mio paese o finalmente un popolo consapevole della propria forza e che decide di cambiare?

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer

Sliding Sidebar

Chi sono

Ho iniziato a lavorare nel’IT/Digital nel 2005 seguendo progetti nei più svariati settori. Nel 2012 ho fondato la 3d0 - Web Agency specializzata nella realizzazione di piattaforme digitali, sviluppo App, software web-based e realizzazione di campagne di digital Marketing e comunicazione digitale.

3d0

3d0 è una Web Agency formata da persone reali che sviluppano idee digitali. Professionisti del digitale che progettano nuove realtà navigabili. Cambia la prospettiva da cui si osserva il mondo, la passione per ciò che si immagina e si crea però rimane invariata.