Gabriele Granato | Marketing e Web

Straordinario: come una Mucca Viola

Da “La mucca viola” di Seth Godin:

Ecco un curioso paradosso: in un mondo che diventa sempre più instabile, la gente ricerca sicurezza. Vuole eliminare il più possibile il rischio dal business e dalla carriera.
Erroneamente quasi tutti pensano che per avere sicurezza si debba essere prudenti, ci si debba nascondere, e il numero di chi si dedica alla creazione di mucche viola (progetti straordinari) è in continua diminuzione.
Al contempo, tuttavia, il mercato diviene sempre più veloce e fluido. E così, anche se il numero di chi cerca di essere una Mucca Viola continua a diminuire, i vantaggi dall’esserlo continuano ad aumentare.

Straordinario[stra-or-di-nà-rio] agg., s. (pl.m. -ri) non ordinario, fuori del consueto.

Straordinario: è questa la parola d’ordine dei giorni nostri, tutti la pronunciano ma pochi la concretizzano.

Straordinario: non è un sogno, ma la voglia e la caparbietà di realizzarlo… quel sogno.

About