fbpx

SI, perché voglio un futuro VERO

Io non sono contro il “nucleare“, in quanto tale. Il nucleare è una tecnologia, uno strumento, un mezzo. E non si può essere contro una tecnologia.

Al massimo è possibile scegliere una tecnologia piuttosto che un’altra. Una visione politica piuttosto che un’altra. Un futuro piuttosto che un altro.

Ed è per questo che andrò a votare SI al referendum:

  • perché voglio un altro sviluppo, uno sviluppo green, nuovo, tecnologico, pulito, rinnovabile;
  • perché voglio un’altra visione politica, una visione politica attenta alle prossime generazioni, che non metta al centro di tutto lo sviluppo economico, ma la salute ed il benessere di tutte le persone;
  • perché voglio un’altra tecnologia, una tecnologia buona, omeopatica, che al massimo non serva a niente, ma non pericolosa;
  • perché voglio un futuro VERO, un futuro in cui le nuove generazioni possano vivere in serenità e senza paure.

Pubblicato da Gabriele Granato

Mi chiamo Gabriele Granato e mi occupo di marketing e digitale: nel 2012 ho fondato la 3d0, web agency specializzata in soluzioni IT, sviluppo e comunicazione digitale. Sono il Presidente di Fare Digitale.