Gabriele Granato | Marketing e Web

Il SEO non è quello che credi

Caro Tizio non è così, il SEO non è quello che credi, ed è inutile che insisti.

Sono consapevole che se vuoi avere visibilità e fare business online il SEO gioca un ruolo molto importante (figurati lo dici a me che ci campo?), ma il discorso è più ampio: il SEO non basta.

Sì, tu vuoi uscire primo, “sopra agli altri“, prima degli altri, vuoi uscire sempre, anche se qualcuno va in bagno dalla tazza deve uscire il tuo nome, il tuo sito web, tu devi uscire sempre, ok è abbastanza chiaro come concetto!

Ma il SEO non è quello che credi.
Non è la panacea di tutti i mali, l’olio santo che ti cambierà la vita, la luce che ti accoglierà fuori dal tunnel.
No il SEO non è questo, ma semplicemente l’ottimizzazione di un sito web per i motori di ricerca.

Vedi? Sembrano paroloni difficili, eppure è molto semplice e soprattutto è tutto qui!

Essere primo tra i risultati di una determinata ricerca su Google, non ti farà diventare automaticamente anche il migliore.

Se hai un Hotel a Ischia ed esci primo per la ricerca “Hotel a Ischia” ciò non vuol dire che tu hai il miglior Hotel di Ischia, tu comprendes?

Insomma il SEO serve per quello che serve, non per altro. Non ti farà avere nuovi clienti, ma solo nuove opportunità che dovrai però essere bravo a sfruttare, altrimenti quella visibilità in più ti tornerà in faccia come un gancio di Mike Tyson.

Il SEO non è morto, anzi sta benissimo, tuttavia stanno per morire gli utenti “boccaloni” quelli che ci cascano perché sei primo su Gugol.

Arrenditi alla modernità, migliora la tua azienda, falla diventare eccellente, presentati online in maniera impeccabile e poi dedicati al SEO.
Se fai il contrario sei finito, solo che ancora non lo sai :-)!

seo

 

HotelHotel a Ischia

hotel ischia sant'angelo

Hotel Ischia Sant’Angelo

 

About 
  • chiaramente, non ha senso essere primi se non si ha niente da dire. Gli utenti tendono ad accorgersene 😉

    • Secondo me non basta neanche avere qualcosa da dire, o meglio non era questo il senso del mio post.
      Volevo soltanto dire che per essere i primi bisogna essere i migliori, tutto qui 😉

      • Per essere i primi bisogna piacere a Google, che si sia i migliori o meno, vedo tanto schifo ai primi posti su molte SERP ed i migliori sono in 4 pagina.

        • Ivano allora siamo d’accordo che il SEO è importante, ma ha anche importanti limiti 🙂