Gabriele Granato | Marketing e Web

Comunicazione politica e Fundraising

Cos’è il fundraising?

Perché parlare di comunicazione politica in un libro sul fundraising?

Come conciliare la politica online e quella offline?

Questi e tante altre interessanti domande hanno avuto risposta nell’ottimo libro “Fundraising e Comunicazione per la Politica” degli amici Raffaele Picilli e Marina Ripoli, straordinari professionisti della comunicazione politica, fundraiser e consulenti di caratura internazionale.

IMG_4090

Si sentiva l’esigenza di un libro scritto molto bene, che finalmente offrisse agli addetti ai lavori degli strumenti utili per sostenere la buona politica, e che fornisse risposte chiare ed esaustive sul fenomeno “fundraising“, da non confondere assolutamente con la semplice ricerca di fondi.

Comunicare la politica in modo coerente, trasparente e credibile può essere la leva sulla quale ricostruire la fiducia tra elettori ed eletti che è la base di ogni sistema democratico. Ed è questa la condizione necessaria affinché il fundraising possa diffondersi ed avere successo.

Nonostante prevalgano delusione e incertezza, e i simboli e le ideologie si sciolgano sotto le pressioni dello scetticismo, gli elettori sono – ora più che mai – alla ricerca di una nuova connessione emotiva con la politica, una connessione basata sull’utilizzo di un linguaggio comune, sulla costruzione di un immaginario e di una narrazione che rimetta al centro i bisogno materiali e ideali dei cittadini.
(Fundraising e Comunicazione per la Politica, M.Ripoli e R. Picilli, Rubbetino Editore, 2014)

È possibile acquistare il libro anche online dal sito Rubbetino.

 

About