real people, digital inside

Non mi stancherò mai di dirlo: fra #online ed #offline non c’è differenza. Sono due parti della stessa cosa, due facce della stessa medaglia.
Non ci può essere web senza le persone. Non c’è ecommerce senza colui che fa i pacchi e quell’altro che li spedisce. Non c’è booking online di un hotel senza la cameriera che rifà le stanze. Non c’è portale senza chi si occupa del data-entry. Non c’è social network senza me che scrivo questa nota e tu che la leggi 😉
Tutto ciò determina che anche noi “web agency” non possiamo limitarci a realizzare siti web e piattaforme fatte bene, innovative, stabili, ma dobbiamo immedesimarci nelle persone che ci commissionano il progetto, capire la loro filosofia aziendale, percepire le reali esigenze. Non è facile, ma è l’unica strada per fare le cose fatte bene (checché ne dicano molti): il web è comunicazione, sociologia, economia, etnografia, spesso anche prima di essere informatica e cavi di rete (fondamentali, eh! ma non sufficienti).
Sono sempre le persone che determinano il successo o il fallimento di un progetto, e le persone non sono online o offline. Le persone sono persone che possono e devono essere digitali dentro, devono pensare ed agire secondo le regole del mondo attuale, sfruttare le potenzialità che abbiamo a disposizione.
Insomma real people, digital inside :)
{lang: 'it'}