Gabriele Granato | Marketing e Web

Il protocollo HTTPS è un fattore SEO?

Molti web marketer e seo specialist se lo chiedono: ma il protocollo HTTPS fa davvero la differenza sul posizionamento di un sito web sui motori di ricerca? Partiamo dalle basi.

Che cos’è il protocollo HTTPS?

Google in persona ci dice che:

“HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure) è un protocollo per la comunicazione su Internet che protegge l’integrità e la riservatezza dei dati scambiati tra i computer e i siti. Gli utenti si aspettano che l’esplorazione di un sito web avvenga in modo sicuro e riservato. Ti incoraggiamo, pertanto, ad adottare il protocollo HTTPS per proteggere la connessione degli utenti al tuo sito web, indipendentemente dai contenuti del sito.

I dati inviati utilizzando HTTPS vengono tutelati mediante il protocollo Transport Layer Security (TLS), che fornisce tre livelli di protezione essenziali:

  1. Crittografia. I dati scambiati vengono criptati per proteggerli dalle intercettazioni. Ciò significa che, mentre l’utente consulta un sito web, nessuno può “ascoltare” le sue conversazioni, tenere traccia delle attività svolte in più pagine o carpire le sue informazioni.

  2. Integrità dei dati. I dati non possono essere modificati o danneggiati durante il trasferimento, intenzionalmente o meno, senza essere rilevati.

  3. Autenticazione. Dimostra che gli utenti comunicano con il sito web previsto. Protegge da attacchi man-in-the-middle e infonde fiducia negli utenti, il che si traduce in altri vantaggi commerciali.”

Sempre Google poi dopo averci spiegato cosa sia il protocollo HTTPS entra nel dettaglio e risponde chiaramente alla domanda del titolo di questo post: “HTTPS as a ranking signal” (articolo pubblicato il 6/8/2014 su Google Webmaster Central Blog.

Quindi lascia poco spazio ai dubbi. Il protocollo HTTPS influenza fortemente il posizionamento dei siti web ed è un fattore SEO per migliorarlo o attestarlo su alti livelli.

La sicurezza è una priorità assoluta per Google, come ci ricorda il Tagliaerbe. Investiamo un sacco per fare in modo che i nostri servizi abbiano un livello di sicurezza ai massimi nel settore, come una forte crittografia HTTPS di default. Ciò significa che chi utilizza la ricerca, Gmail e Google Drive, per esempio, ha automaticamente una connessione sicura verso Google.

Ovviamente se un sito web non è ottimizzato, fatto male, realizzato con una tecnologia obsoleta e non è mobile-friendly non c’è protocollo HTTPS che tenga. Anzi.

Web Agency Napoli

Anche noi sul sito 3d0 Web Agency abbiamo adottato l’HTTPS e questo ci servirà per fare qualche test di prima mano. Vi faro sapere 😉

 

About